Differenze nfra 'e verziune 'e "Luigi de Magistris"

nisciuno oggetto d' 'o cagnamiento
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
{{Carica pubblica
|nome = Luigi de Magistris
|immagine =
|carica = [[Sindaco di Napoli]]
|mandatoinizio = [[1 giugno]] [[2011]]
|mandatofine =
|predecessore = [[Rosa Russo Iervolino]]
|successore =
|coalizione = Federazione della sinistra, Italia dei Valori, Napoli è tua
|carica2 = [[Parlamentare europeo per la commissione bilanci]]
|mandatoinizio2 = [[7 giugno]] [[2009]]
|mandatofine2 = [[23 marzo]] [[2011]]
|presidente2 = [[Silvio Berlusconi]]
|predecessore2 = [[Luca Zaia]]
|partito = [[Italia dei Valori]]
|alma_mater = [[Università degli Studi Federico II di Napoli]]
Luigi de Magistris (Napoli, 20 giugno 1967) è un politico ed ex magistrato italiano, dal 1 giugno 2011 sindaco di Napoli per IdV, Napoli è tua, Rifondazione Comunista e Federazione della Sinistra. de Magistris, nacque a Napoli, al Vomero, proveniente da una famiglia di magistrati. Si diploma al liceo classico Pansini con 51 e si laurea con 110 e lode in Giurisprudenza, diventando magistrato nel 1995. Tra le sue inchieste più importanti ricordiamo Poseidone (2005) e Why Not (2007), contro la malagestione della spesa pubblica. Nel 2009, de Magistris, lascia la magistratura ed entra all' Europarlamento come indipendente nell' IdV. Nel 2011, de Magistris, si candida come sindaco per Napoli nell' IdV e, dopo il primo turno, diventerà l' unico sfidante del candidato del PdL, l' imprenditore Giovanni Lettieri. Il risultato di de Magistris, sarà inaspettato; Infatti, dal 28,5% dei consensi del primo turno, de Magistris sarà votato dal 65,4% dei cittadini votanti, diventando uno dei sindaci più giovani e più acclamati per Napoli, ormai in situazioni veramente difficili.
 
[[europarlamentare della commissione bilanci]]
 
|mandatoinizio2 mandato = [[7 giugno]] [[2009]] - [[2011]]
 
|carica = [[Sindaco di Napoli]]
 
|mandatoinizio mandato = [[1 giugno]] [[2011]] -
Utente anonimo