Differenze nfra 'e verziune 'e "Lista 'e mode 'e dicere napuletane"

m
Robot: Automated text replacement (-p' 'a +p''a)
m (Robot: Automated text replacement (-p' 'a +p''a))
*''' È nu strunzo c"o core '''= E' veramente molto stupido.
*'''È pigliàto 'a ruceliàta''' = Ti sei fatto fregare, hai preso la fregatura, ti è andata male.
*'''Esce p' '''a porta e trase p' ' a fenèsta ''' = Viene estromesso da una situazione ma, riesce sempre a trovare il modo come fare per potervici rientrare , attraverso uno stratagemma.
*'''E po' dice ca Pasca vene 'e sabato''' = E poi dice che Pasqua viene di sabato. In senso lato vuole significare che, si tende a negare una cosa più che evidente .
 
*'''Te tengo appìso a l’ùrdemo buttòne d’ ‘a vrachètta ''' = Ti tengo appeso, come ciondolo, all’ultimo bottone della patta dei pantaloni. In senso lato; Ti considero una nullità .
*''' T’hè fatto ‘e cunte senza ‘o tavernàro ''' = Hai fatto i conti senza l’oste . In senso lato, Le cose non ti sono riuscite come ti saresti aspettato che fossero.
*'''Trase p' ' a porta e esce è p' '''a sacrestìa ''' = Entra dalla porta ed esce dalla sacrestia. In senso lato ha lo stesso significato di " Esce p' '''a porta e trase p' '''a fenesta " .
*'''Trasì 'e sicco e mètterse 'e chiàtto''' = Entrare di lato, di profilo, per il poco spazio disponibile e poi, piano piano, trovare posto comodamente . In senso lato: Approfittare di un'opportunità, entrando in una certa situazione, in modo quasi inosservato, anonimo, e poi, una volta dentro, riuscire a trovare una collocazione talmente buona, da poterne profittare e fare i propri comodi ed i propri interessi.
 
31 897

cagnamiente